Il Vaticano

Molti fedeli cattolici non conoscono affatto la storia della propria chiesa e, di conseguenza, sono portati a pensare che essa sia la Chiesa stabilita da Cristo, e sia sempre stata come Cristo l’ha voluta. Essi potrebbero (o dovrebbero) rimanere profondamente sorpresi se sapessero che il cattolicesimo non esisteva al tempo degli Apostoli, o che esso, nella forma romana odierna, si è sviluppato lentamente, o che, per esempio, il papato non è sempre stato quell’istituzione che oggi si vuole far vedere, o che vi fu un periodo assai lungo in cui non esisteva il purgatorio o che nel passato non si parlava dei santi così come se ne parla oggi, o che il potere cattolico non è sempre stato quello che oggi conosciamo …

Occorre spiegare storicamente come questo potere sia venuto formandosi storicamente. Certo è che esiste un abisso tra la Chiesa di Cristo, voluta dal Signore, stabilita sul suo sangue, e la Chiesa Cattolica Romana, emersa nel tempo con caratteristiche specifiche quale risultato di direttive perseguite da una dirigenza molto astuta ed intelligente che ha saputo costruire un impero senza confini.

4 novembre 2013

Il Vaticano (formato .pdf)